domenica 11 aprile 2010

Biscotti..................


Ormai, secondo il calendario, la stagione bella è iniziata!

Ma come spesso accade in primavera, mi ritrovo ad osservare una domenica uggiosa dalle finestre della mia casa.


http://pixdaus.com/index.php?pageno=50&tag=rain&sort=tag

Il cielo mi appare grigio, ma chiaro dalle finestre del salotto, mentre all’esterno una costante ed inesorabile pioggerellina batte su i vetri dando un incessante ritmo ad un pomeriggio che scorre lento tra le mura domestiche.


http://pixdaus.com/index.php?pageno=126&tag=rain&sort=tag

Mi viene voglia di accendere il caminetto, per godere un ultimo scorcio d’inverno, dove al calore del fuoco, una tisana e un romanzo mi aiuteranno a trascorrere quella che sarà una delle ultime domeniche fredde dove il tempo meteorologico mi costringerà a stare in casa, godendo ancora una volta del calore che queste mura mi trasmettono.


http://pixdaus.com/index.php?pageno=119&tag=rain&sort=tag


Biscotti Ciokki Nevati

La ricetta l’ho presa dal sito http://www.cookaround.it/

Ingredienti

210 gr di farina
250 gr di cioccolato fondente
110 gr di zucchero
55 gr di margarina (io ho messo il burro)
2 uova
Mezzo cucchiaino di lievito
Una bustina di zucchero vanigliato (io ho messo 2 cucchiaini di quello fatto da me)
Un pizzico di sale
Zucchero al velo

Procedimento

Scaldare il forno a 170°C.

Sciogliere la cioccolata tritata in un bagnomaria o nel microonde come si preferisce, aggiungere la margarina (burro per me) e sciogliere mescolando con un cucchiaio di legno.



In una ciotola mescolare la farina con un pizzico di sale, lo zucchero vanigliato e il lievito, montare in un'altra ciotola le uova con lo zucchero fino a renderle bianche e spumose.

A questo punto unire la cioccolata alle uova e incorporarla bene, poi unire il composto di farina e incorporare sempre mescolando si otterrà un composto appiccicoso è normale.

Mettere a riposare il composto in frigorifero per un ora. Passato il tempo togliere dal frigorifero e formare delle palline grosse come una noce con il composto e arrotolatele nello zucchero a velo coprendole tutte.

Foderate una teglia con carta forno e sistemate le palline formate un po’ distanziate fra loro perché aumentano un po’ di volume.

Cuocere in forno preriscaldato a 170 °C per 10 minuti.


12 commenti:

  1. Caspiterina!! Che goduria!! Da leccarsi i baffi!!! Sei stata bravissima!! bacioni.

    RispondiElimina
  2. Golosissimi questi biscotti e complimenti per le foto MERAVIGLIOSE!!!! Baci

    RispondiElimina
  3. Ciao!sono Laura dalla redazione di Blog di Cucina.
    Volevo invitarti a partecipare alla prima raccolta di ricette organizzata dal nostro sito "E adesso?!?..come riciclare le uova di Pasqua" a cui possono aderire tutti gli aggregati come te.
    Vieni a scoprire di che si tratta
    Clicca quì

    Ti aspettiamo!

    la Redazione di BdC

    RispondiElimina
  4. Goduriosi! Con tutto quel cioccolato saranno fantastici!

    RispondiElimina
  5. Splendide quelle foto e deliziosi i biscottini! Lauradv

    RispondiElimina
  6. Hai proprio ragione: sembra che ogni weekend ci sia un appuntamento fisso con la pioggia. E anch'io, come te, mi consolo con i dolci! Questi li ho assaggiati da una cara amica e li trovo insuperabli nella cura della depressione da maltempo!

    RispondiElimina
  7. Mentre rimiro le belle foto, mi mangio un altro biscotto! Grazie della visita, baci

    RispondiElimina
  8. Grazie della visita tesoro, buon fine settimana, baci

    RispondiElimina
  9. e anche oggi piove ;-(( almeno i tuoi biscotti mi danno una bella idea da fare, se non esco, ciao!

    RispondiElimina
  10. Mitici biscottini è sempre un piacere guardarli e mangiarli! QUasi quasi oggi visto che piove...

    RispondiElimina

Blog Widget by LinkWithin