martedì 9 febbraio 2010

Frittelle............

Una gita al mare




Castagnole con lo yogurt
Ingredienti:

3 uova
50 gr di zucchero
1 vasetto di yogurt alla vaniglia
30 gr di olio
65 gr di rum
400 gr di farina
1 bustina di lievito per dolci
Olio per friggere


Procedimento:
Frullare nel robot da cucina le uova e lo zucchero unire un pizzico di sale, l’olio e il liquore, frullare il tutto unire lo yogurt.
Unire la farina e il lievito e frullare bene.
Fare riposare il composto ottenuto per 30 minuti, poi friggerli a cucchiaini in abbondante olio caldo.
Cospargere di zucchero a velo e servire.

10 commenti:

  1. Mmmhh! Che bontà! Sono perfette!!Delizioso il tuo Blog! Io mi sono già iscritta. Se ti va..iscriviti anche tu sul mio!!Bacioni.

    RispondiElimina
  2. Belle le castagnole, ma bellissime le foto, con scorci quasi esotici...

    RispondiElimina
  3. Foto bellissime, questi scorci di mare mi fanno venire in mente l'estate e le belle giornate...non parliamo delle castagnole, sento il profumo e la sofficità dell'impasto, non el avevo mai fatte con lo yogurt.

    RispondiElimina
  4. Meravigliose queste immagini! Complimenti anche per queste deliziose castagnole... golosissime! Baci

    RispondiElimina
  5. mmm..mi piacciono molto!! le segno da fare!! complimenti!

    RispondiElimina
  6. ma che bella idea le castagnole con lo yogurt !!!! ;-)

    RispondiElimina
  7. Che belle foto, io adoro il mare specie d'inverno e' bellissimo!!! Mi sono appena aggiunta ai tuoi sostenitori e ti faccio anche i complimenti per il blog oltre che per queste sofficissime castagnole!!!!

    RispondiElimina
  8. Bellissime e immagino il profumo!!
    Besitos-

    RispondiElimina
  9. Va bene...passi per l'invidia della gitarella al mare...la farò più avanti ora sono bloccata in casa in compagnia di un mega raffreddore...passi per il sole che avete trovato...qui fa un freddo becco e ogni volta che mi sposto per una gita ho la nuvoletta di Fantozzi sulla macchina...ma non posso farmi scappare la ricetta per queste frittelle che non appena il mal di gola vorrà passare a far compagnia a qualche altro fortunato, adenterò ed ingoierò intere! Uffa!!!

    Bacioni ^___^
    Sonia

    RispondiElimina
  10. Grazie a tutti
    @ carissima Sonia anche da me si dice freddo becco ma sono scappata dal freddo per un giorno e devo dire che ho trovato una bella giornata ciao

    RispondiElimina

Blog Widget by LinkWithin