martedì 6 ottobre 2009

Cheesecake.....salato


Cosa accade quando le nostre certezze vengono meno?

Ci ritroviamo ad “attaccarci” a cose, a fatti passati, ad episodi che ci fanno stare a galla.
Anche quando ci sembra che una potenza, una forza superiore alle nostre possibilità ci trascini sul fondo.


Combattiamo, lottiamo, ci dimeniamo per raggiungere nuovamente la superficie, per poter respirare, per poter prendere una boccata di ossigeno

Ancora una volta
Quel po’ di ossigeno che ci dà la forza di tornare a combattere
Quel po’ di ossigeno che ci permette di paraci davanti alla “cosa”, guardarla negli occhi e con rabbia dirgli "Coraggio! Fatti sotto!!!"

E con la sola forza interiore che ci ritroviamo, tornare a prendere ossigeno per continuare a lottare ancora.
… e ancora…
Quante volte dovremmo risalire in superficie prima che la lotta sia finita?
Prima di poterci coricare sulla riva e calmare il nostro respiro, aspettare che torni regolare, per poterci permettere di guardare di nuovo il mondo con gli occhi puliti?
Puliti dal velo di rabbia che li ricopre, dopo una discussione …
Puliti dal velo di tristezza che li ricopre, quando tu vai via, e non so quando tornerai da me….
Puliti dal velo di impotenza che ci assale quando le notizie che ci giungono, sono quelle che MAI si vorrebbe ascoltare….
Quando potrò affrontare di nuovo la vita, senza dovermi giustificare con chiunque per le mie scelte?

Foto 1: http://www.pixdaus.com/single.php?id=43476

Foto 2: http://www.pixdaus.com/single.php?id=168767&from=email
(Tratto dal racconto "Oggi..." di fra235: http://fra235.livejournal.com/1881.html )






Cheesecake Salato alle Zucchine


Per 6 stampini individuali
- 700 g di zucchine (4 zucchine medie)
- 2 uova
- 100 g di latte
- 70 g di farina
- 20 g di burro, fuso
– una bustina di lievito in polvere
- sale - 10 g di parmigiano grattugiato fresco - una confezione di formaggio morbido (philadelphia)


Setacciate insieme la farina e il lievito. Salare e mettere da parte. Nel frattempo sbattere le uova in una ciotola. Aggiungere il burro fuso, poi il latte e il formaggio. Aggiungere poco a poco la farina, e continua a sbattere.
Preriscaldate il forno a 200 °C. Lavate le zucchine, asciugarle, poi grattugiarle con una grattugia a fori grossi. Poi unirli alla pastella preparata, mescolando delicatamente con un cucchiaio amalgamando bene le zucchine al composto.
Versare negli stampi imburrati e infarinati, e dare una leggera spolverata di parmigiano grattugiato sulla superficie. Cuocere in forno a 200 °C per 20 minuti controllando la cottura. Lasciate raffreddare completamente.

1 commento:

  1. ciao!! mi piace questa ricetta!! la segno da fare!! complimenti!

    RispondiElimina

Blog Widget by LinkWithin