martedì 24 novembre 2009

Spinaci .................

Le foglie, si lasciano cullare dal leggero vento freddo che le accarezza, mentre sono ancora ancorate all’albero, prima di lasciarsi cadere su un letto di altre foglie.

http://www.pixdaus.com/single.php?id=97571#comment-form
I colori che l’autunno regala in questa stagione, a queste latitudini, sono eccezionali, si passa da un giallo acceso, ad un arancione ad un marrone; mentre alcune piante presentano ancora le foglie di un verde acceso.

Il rosso della vite americana dà un tono poetico ed acceso ad un ambiente già di per sé stupendo.
Sto camminando veloce al margine del grande parco cittadino, sono le 5 del pomeriggio e la luce del sole è già lontana, si sta andando a rifugiare dietro le montagne, mentre i lampioni illuminano di una luce gialla fioca le strade.

Nel parco, qualche temerario da running, dotato di cappellino e guanti, per ripararsi dal freddo pungente che ha invaso la città.

Mi chiudo la porta della mia casetta alle spalle, e mi ci appoggio, assaporando il silenzio che la casa mi offre, oltre che il calore che si diffonde dal caminetto.


Mi vesto con abiti comodi e mi vado a stendere sul divano con una tazza di tisana, per immagazzinare calore; sulle gambe tengo una vecchia e logora coperta, che aiuta sempre in queste giornate di freddo.

Mi abbandona alle note del concerto Branderburghese di Bach, quando alle mie spalle sento arrivare mio marito, che si siede al mio fianco, in silenzio.

Godiamo di questi attimi di tranquillità, silenzio e calore umano prima di rimettersi in moto e preparare la cena insieme, per poi tornare ad accoccolarci davanti al grande caminetto.


Tortini agli Spinaci

Ingredienti

Per la pasta brisée

250 gr di farina 00
250 gr di farina integrale
250 gr di burro
1 uovo
Sale

Per il ripieno

500 gr di spinaci
1 cipolla piccola
2 uova
4 cucchiai di panna
150 gr di mortadella
100 gr di formaggio berna

Procedimento


Per la pasta brisée

Disporre sulla spianatoia le farine a fontana con il burro freddo a pezzetti nel mezzo l’uovo e un pizzico di sale.

Lavorare il tutto con la punta delle dita velocemente fino a ottenere un impasto compatto.

Metterlo a riposare in frigorifero per 1 ora avvolto in pellicola trasparente.

Nel frattempo pulire gli spinaci tritare la cipolla e farla soffriggere in poco olio quindi unire gli spinaci leggermente scolati e farli cuocere salare e unire la mortadella tagliata a listarelle, togliere dal fuoco e lasciare raffreddare.

Sbattere in una ciotola le uova con la panna e il formaggio grattuggiato con una gratuggia a fori grandi regolare di sale.

Stendere la pasta e ricoprire uno stampo da crostata o 6 piccoli stampi da tartellette sistemare all’interno gli spinaci e coprire con un po’ di preparato di uova.

Cuocere in forno a 180° per 20 minuti per le tortine piccole o 40 minuti per una torta grande servire calde o tiepide.








6 commenti:

  1. Squisiti e invitanti i tortini agli spinaci, mi segno la ricetta! Brava. Buona serata... Ah! che bello il cami netto...

    RispondiElimina
  2. Squisiti! E poi queste versioni mini sono sempre molto carine!

    RispondiElimina
  3. GRazie e buona serata anche a voi

    RispondiElimina
  4. che bel quadretto che hai descritto..e che bella foto...quelle foglie che si alzano sono bellissime!!

    ottimi anche i tortini di spinaci!!

    ciao Morena

    RispondiElimina
  5. Mi piace troppo il tuo modo di raccontare le ricette, potresti spacciare per buona qualsiasi cosa!

    RispondiElimina
  6. Adoro ciò che è fattibile in versione mignon, questi tortini sono carini e appetitosi ;) brava
    Sonia
    PS: non disdegno nemmeno i biscotti sottostanti ;)

    RispondiElimina

Blog Widget by LinkWithin